Archivi tag: jane espenson

Torchwood Web of Lies: Episodio 1

Web of LiesDomani sera in USA debutta finalmente la quarta stagione di Torchwood! Sono uscite diverse clip dal primo episodio in questi giorni, ma come al solito abbiamo preferito soprassedere.

E come promesso il primo episodio della web series animata Web of Lies è stato “messo online” oggi. “Messo online” è forse un’esagerazione, in realtà, visto che si parla di un video incluso in un’applicazione interattiva per iPad, iPhone e iPod Touch scaricabile (gratis, per questo primo episodio) dall’iTunes americano e non di un video che si possa vedere normalmente online.

Esiste comunque un metodo alternativo perfettamente legale per vederlo… ammesso che abbiate un account Apple americano. In questo caso, scaricatevi pure l’applicazione dall’app store (sul vostro computer), andate nella cartella dove vengono scaricate le applicazioni (tipicamente “Programmi\iTunes\Mobile Applications”) e rinominate il file .ipa in .zip. Dopodiché aprite normalmente lo zip e da “\Payload\Torchwood.app\Movie” estraete i due file e1p1.mp4 ed e1p2.mp4. Sono le due parti dell’episodio (diviso in due perché nell’applicazione è richiesto l’intervento dell’utente per passare alla parte finale).

Ecco due nuovi trailer della serie:

La web series, che vede protagonisti John Barrowman, Eve Myles ed Eliza Dushku, è scritta Jane Espenson e Ryan Scott e prodotta da Russell T. Davies, Julie Gardner e Dan Tischler.

Flattr this!

Intervista a Jane Espenson

Jane EspensonLa scorsa settimana abbiamo avuto la fortuna di poter intervistare via email Jane Espenson per conto di Comicus.

Jane Espenson è una nota sceneggiatrice TV che ha lavorato, fra le altre serie, su Buffy, Firefly, Gilmore Girls, Battlestar Galactica e che al momento fa parte del team di produzione di Torchwood, al comando di Russell T. Davies e Julie Gardner. L’intervista, quindi, tra i vari argomenti, parla anche di Torchwood e di com’è strutturato il lavoro di questa serie unica al mondo nel suo essere passata da serie UK a serie USA.

Leggete l’intervista su Comicus (e arrivate fino in fondo, perché non si parla di argomenti che ci riguardano solo all’inizio!)

Flattr this!