Archivi tag: dalek

5×13 – The Big Bang

River Song spara al fez.Episodio: 5×13;
Titolo: The Big Bang;
Titolo italiano: Il Big Bang;
Data di trasmissione in UK: ;
Data di trasmissione in Italia: ;
Scritto da Steven Moffat.

Trovate il nostro commento dettagliato all’episodio su Serialmente.

Finita! Anche questa magnifica quinta stagione oggi finisce… con la rocambolesca seconda parte dell’episodio finale. La Pandorica si è ormai aperta… il Silenzio dunque calerà?

Attenzione all’orario lievemente anticipato.

In replica .

Nella gallery trovate alcune immagini dell’episodio insieme al precedente.

Flattr this!

5×03 – Victory of the Daleks

Il Dottore gioca con un modellino di Dalek.Episodio: 5×03;
Titolo: Victory of the Daleks;
Titolo italiano: L’arma di Churchill;
Data di trasmissione in UK: ;
Data di trasmissione in Italia: ;
Scritto da Mark Gatiss.

Trovate il nostro commento dettagliato all’episodio su Serialmente.

A qualcuno questo episodio e questi Dalek non sono piaciuti… ma personalmente, dopo un anno, posso confermare il primo impatto: bell’episodio e bei Dalek! In compenso abbiamo uno dei titoli italiani più campati in aria.

In replica .

Ricordate anche che

Nella gallery trovate alcune immagini dell’episodio.

Ecco il trailer dell’episodio:

Flattr this!

3×05 – Evolution of the Daleks

Il Dottore al cinema.Episodio: 3×05;
Titolo: Evolution of the Daleks;
Titolo italiano: L’evoluzione dei Dalek II;
Data di trasmissione in UK: ;
Data di trasmissione in Italia: ;
Scritto da Helen Raynor.

Il Dottore deve affrontare questo strano ibrido umano-Dalek comparso alla fine dell’episodio precedente.

Nulla da aggiungere rispetto all’episodio precedente, ringraziamo che siano passati e ci stiamo avvicinando agli episodi veramente belli di Doctor Who!.

In Inghilterra il colpo di scena finale dell’episodio precedente fu spoilerato da una rivista che pubblicò in copertina, prima della trasmissione, una foto dell’ibrido.

In replica .

Nella gallery trovate alcune immagini dell’episodio.

Flattr this!

3×04 – Daleks in Manhattan

Dalek.Episodio: 3×04;
Titolo: Daleks in Manhattan;
Titolo italiano: L’evoluzione dei Dalek I;
Data di trasmissione in UK: ;
Data di trasmissione in Italia: ;
Scritto da Helen Raynor.

Dopo New New York, il Dottore e Martha decidono di andare a New York, nel 1930. Peccato che qui incappino nei Dalek sfuggiti da “Doomsday”. Che stanno partecipando alla costruzione dell’Empire State Building.

Un episodio con i Dalek è in genere un episodio bello. Questo è pure doppio, dovrebbe essere doppiamente bello. E invece è uno degli episodi più brutti di Doctor Who. Peccato, perché l’ambientazione è sicuramente interessante e anche i Dalek del culto di Skaro, con i loro nomi, colori e personalità individuali. Ma l’episodio resta brutto. Sembra ci sia stato qualche problema di produzione, non è sicuramente colpa all’autrice, ma… l’episodio è brutto. OKAY, NON LO DICO PIÙ! Ci rifaremo più avanti!

I più attenti noteranno che nel simpatico ruolo di un maiale (!) c’è Andrew Garfield che, oltre a chiamarsi come un gatto, è stato co-protagonista di The Social Network e, soprattutto, sarà il prossimo Uomo Ragno.

In replica .

Nella gallery trovate alcune immagini dell’episodio.

Flattr this!

2×13 – Doomsday

Il Dottore e Rose alla Bad Wolf Bay.Episodio: 2×13;
Titolo: Doomsday;
Titolo italiano: L’esercito dei fantasmi II;
Data di trasmissione in UK: ;
Data di trasmissione in Italia: ;
Scritto da Russell T. Davies.

E ci siamo… è giunta l’ora anche di dire addio alla seconda stagione e vi possiamo assicurare che questo addio non ve lo scorderete mai.
La prima parte di questo doppio episodio ha costruito le basi per un finale pieno di colpi di scena e di ritorni di personaggi già incontrati in precedenza ed è con loro che il Dottore e Rose si ritrovano a dover affrontare due pericoli nello stesso momento, Cybermen e Dalek nello stesso episodio, un’invasione che si prospetta essere il preludio della fine… Ed è sempre la voce di Rose che ci accompagna in apertura…

Il mio nome è Rose Tyler. E questa è la storia di Torchwood. L’ultima storia che mai racconterò. …Questa è la storia di come sono morta.

Ed è con queste parole che vi lasciamo, augurandoci che questo episodio vi faccia emozionare come ha fatto emozionare noi, che vi resti nel cuore e che vi confermi quando questa serie sia una delle serie più belle che siano mai state girate negli ultimi anni.

In replica .

Nella gallery trovate alcune immagini dell’episodio insieme al precedente (altamente spoiler!)

E voglio permettermi di lasciare un ultima nota personale perchè posso dire che questo episodio è quello che in assoluto è entrato nel mio cuore dalla prima visione.
Un episodio che mi ha fatto ridere, piangere, e soprattutto AMARE Doctor Who a livelli altissimi, livelli ai quali solo altre due serie erano riuscite ad entrarmi dentro in questo modo. Probabilmente il merito di questo va soprattutto a due grandi scrittori Davis e Whedon, li amo e li odio entrambi allo stesso modo, perché mi hanno regalato Doctor Who, Firefly e Buffy.
Okay, fine parentesi sentimentale fuori luogo, ma che ci volete fare, per una volta che mi sono convinta a scrivere qualcosa, sì ho rubato a Laz l’onore di scrivere di questo episodio, tanto vale approfittarne fino in fondo!

Flattr this!