Archivi tag: cybermen

12×09 – Ascension of the Cybermen

Che ansia, tutta questa attesa e poi… praticamente non è successo ancora niente! Le cose importanti accadono quasi solo negli ultimi 5 minuti.

Comunque bello… anche se la parte più interessante dell’episodio (davvero molto interessante) è sicuramente quella che riguarda il misterioso “Brendan” e la sua strana ambientazione irlandese.

La sua resurrezione penso abbia fatto venire alla mento immediatamente a tutti Capitan Jack, è lo stesso identico modo di ritorno alla vita. Però è improbabile che sia lui (o il suo compare che pure risulta immortale alla fine di Torchwood). Naturalmente nulla vieta che sia un figlio di Jack che per qualche motivo ha ereditato le sue abilità. Ma in ogni caso, il finale cosa significa? Perché suo padre e il poliziotto sono tornati giovani e gli cancellano la memoria? Sono sempre stati finti oppure questi sono altri che hanno semplicemente preso le loro sembianze? E si scusano anche, potrebbero anche non avere realmente cattive intenzioni, forse dovevano nascondere la “personalità” di qualcuno in un essere umano e l’hanno messa in un bambino… gli hanno fatto vivere una vita intera e poi alla fine l’hanno recuperato. Ma di chi? Del Dottore? Non si è rigenerato quando è morto, è solo risorto, ma potrebbe essere un tecnicismo di questo strano travestimento. Oppure è Jack? Oppure qualcun altro ancora? O Ruth (prima o poi si dovrà tornare a parlare di Ruth)? O magari c’entra qualcosa con il processo di rigenerazione? In fondo il Master ha detto che tutto è una bugia, potrebbe essere legato a qualcosa che diamo per scontato da decenni, ma che non è quello che pensiamo. Il prossimo episodio si chiama “The Timeless Children”, magari è uno di questi bambini senza tempo…

Una cosa è certa, non c’è modo di capirlo davvero con i dati che abbiamo. Se c’è un indizio è il modo di resurrezione, ma magari non è un indizio ed è un caso. Per il resto davvero non penso si possa dir nulla di certo.

Passando ai Cybermen… non mi aspettavo che l’allegro Cyberman Ashad tornasse in un ruolo così di spicco, e invece l’ha fatto e lo farà anche la prossima settimana, probabilmente. Le Cyberwars hanno quasi eliminato l’umanità e probabilmente sono quelle già citate negli anni 80.

Poco da dire sugli ultimi umani rimasti in quella parte della galassia… l’unica interessante sembra quella che ci prova con Graham. Significa che farà una fine orrenda… oppure che magari potrebbe finire bene per Graham? Anche la separazione di Ryan dagli altri due fa pensare che potrebbe succedere qualcosa a riguardo… ma forse è solo un tentativo di depistaggio e sarà appunto Graham a mollare il colpo.

Molto interessante anche questo “boundary” oltre al quale c’è… Gallifrey distrutto! Ser Barristan di Game of Thrones non l’ha mai visto così, ma in effetti erano molti anni che non mandava più nessuno dall’altra parte, per cui avrebbe anche senso. Oppure semplicemente cambia ogni volta destinazione, non credo si possa capire.

Il Master salta fuori all’ultimo secondo promettendo sfaceli nel prossimo episodio. Il vero cattivo sarà lui o saranno i Cybermen?

Tra una settimana tutto cambierà, a detta del buon Chibs, il consiglio è sicuramente quello di restare lontani dai social media finché non si avrà visto l’episodio…

Flattr this!

2×13 – Doomsday

Il Dottore e Rose alla Bad Wolf Bay.Episodio: 2×13;
Titolo: Doomsday;
Titolo italiano: L’esercito dei fantasmi II;
Data di trasmissione in UK: ;
Data di trasmissione in Italia: ;
Scritto da Russell T. Davies.

E ci siamo… è giunta l’ora anche di dire addio alla seconda stagione e vi possiamo assicurare che questo addio non ve lo scorderete mai.
La prima parte di questo doppio episodio ha costruito le basi per un finale pieno di colpi di scena e di ritorni di personaggi già incontrati in precedenza ed è con loro che il Dottore e Rose si ritrovano a dover affrontare due pericoli nello stesso momento, Cybermen e Dalek nello stesso episodio, un’invasione che si prospetta essere il preludio della fine… Ed è sempre la voce di Rose che ci accompagna in apertura…

Il mio nome è Rose Tyler. E questa è la storia di Torchwood. L’ultima storia che mai racconterò. …Questa è la storia di come sono morta.

Ed è con queste parole che vi lasciamo, augurandoci che questo episodio vi faccia emozionare come ha fatto emozionare noi, che vi resti nel cuore e che vi confermi quando questa serie sia una delle serie più belle che siano mai state girate negli ultimi anni.

In replica .

Nella gallery trovate alcune immagini dell’episodio insieme al precedente (altamente spoiler!)

E voglio permettermi di lasciare un ultima nota personale perchè posso dire che questo episodio è quello che in assoluto è entrato nel mio cuore dalla prima visione.
Un episodio che mi ha fatto ridere, piangere, e soprattutto AMARE Doctor Who a livelli altissimi, livelli ai quali solo altre due serie erano riuscite ad entrarmi dentro in questo modo. Probabilmente il merito di questo va soprattutto a due grandi scrittori Davis e Whedon, li amo e li odio entrambi allo stesso modo, perché mi hanno regalato Doctor Who, Firefly e Buffy.
Okay, fine parentesi sentimentale fuori luogo, ma che ci volete fare, per una volta che mi sono convinta a scrivere qualcosa, sì ho rubato a Laz l’onore di scrivere di questo episodio, tanto vale approfittarne fino in fondo!

Flattr this!

2×06 – The Age of Steel

Il Cyber Controller.Episodio: 2×06;
Titolo: The Age of Steel;
Titolo italiano: L’ascesa dei Cyberuomini II;
Data di trasmissione in UK: ;
Data di trasmissione in Italia: ;
Scritto da Tom McRae.

E così Rose in questo universo è un cane (!). E Mickey in realtà si chiama Ricky. Ed è pieno di Cybermen che vogliono “aggiornare” gli esseri umani per farli diventare come loro. Forse sarebbe il caso tornare nel “nostro”! Ma lo faranno tutti quanti? Rose non sarà tentata di rimanere in questo universo dove suo padre è vivo e vegeto e pure ricco? Dando per scontato che i Cybermen non assimileranno tutti, è chiaro. E migliorerà il rapporto tra Lumic e il Dottore quando si renderanno conto che in Harry Potter sono padre e figlio?

Per l’episodio valgono le stesse considerazioni di ieri! Divertente, ma niente di esaltante!

In replica .

Nella gallery trovate alcune immagini dell’episodio insieme al precedente.

Flattr this!

2×05 – Rise of the Cybermen

Il Dottore e Rose travestiti.Episodio: 2×05;
Titolo: Rise of the Cybermen;
Titolo italiano: L’ascesa dei Cyberuomini;
Data di trasmissione in UK: ;
Data di trasmissione in Italia: ;
Scritto da Tom McRae.

I “Cyberuomini”! Solo “cyloni” suona peggio, come nome italiano. E forse “Dart Fener”.

Comunque! Il Dottore, Rose e Mickey arrivano (meglio, precipitano) a Londra… ma è Londra? Sembra Londra, solo che ci sono i dirigibili (tipico segnale di un universo parallelo) e Pete Tyler è vivo e ricco. Siamo quindi, appunto, in un universo parallelo! Che altro ci sarà di diverso? Intanto Barty Crouch, Sr un miliardario di nome John Lumic ha un progetto lievemente pericoloso…

Inizia il primo episodio doppio della stagione e non è nulla di fenomenale. Carino, introduce alcuni elementi che avranno un ruolo, molto, molto importante in seguito (la dimensione parallela, il “void” tra le dimensioni, Pete, i Cybermen), come sempre in questa stagione fantastico nelle interazioni Dottore/Rose, ma non particolarmente memorabile.

Molti hanno criticato questi nuovi Cybermen del mondo parallelo dicendo che non sono all’altezza degli originali. Ma francamente (nonostante mi terrorizzassero quando ero piccolo) i Cybermen originali visti oggi non sembrano particolarmente meglio di questi.

In replica .

Nella gallery trovate alcune immagini dell’episodio.

Flattr this!