Archivi categoria: Stampa

Doctor Who Magazine #470

Doctor Who Magazine 470Periodo abbastanza magro per quanto riguarda le notizie… stanno girando l’ottava stagione e questo è quanto. Non disperiamo però, qualche giorno fa è uscito il nuovo numero della Doctor Who Magazine, con in copertina un saluto finale a quello che è stato il Dottore preferito di molti, Matt Smith!

I contenuti della rivista:

  • Production Notes a cura dell'”ospite”, nuovo produttore, Brian Minchin;
  • Il nuovo vestito del Dottore!
  • Record di ascolti per “The Time of the Doctor”!
  • Retrospettiva su Matt Smith: quattro anni di interviste con lui;
  • Il Time Team guarda “Partners in Crime”;
  • Prima parte di un articolo dedicato a Mike Tucker, che lavora agli effetti di Doctor Who da più di 27 anni;
  • Articolo dedicato a C.E. Bunny Webber;
  • L’analisi dettagliata di “Meglos” storia del Quarto Dottore;
  • Jacqueline Rayner ci racconta come il dire sempre la verità ai bambini può averer i suoi problemi;
  • Recensione del DVD di “The Moonbase”;
  • Recensione del DVD di “The Time of the Doctor”;
  • E come sempre, molto, molto altro.

Ci si può abbonare alla DWM tranquillamente dall’Italia. Esistono due versioni: abbonamento annuale (72,36 sterline) o abbonamento annuale con gli speciali (90,33).

Inoltre, se avete un device Apple, potete anche comprare la versione digitale a 3,99 sterline l’uno.

Flattr this!

Doctor Who Magazine #468

Doctor Who Magazine #468Con qualche giorno di ritardo vi presentiamo il nuovo numero della Doctor Who Magazine che, naturalmente, è dedicato all’ormai imminente episodio di Natale e all’addio dell’Undicesimo Dottore.

I contenuti:

  • Production Notes in cui Steven Moffat racconta della paura che ha avuto alla messa in onda di “The Day of the Doctor” perché non c’era stata nessuna preview;
  • Anteprima di “The Time of the Doctor”, con interventi di Moffat e Matt;
  • Steven Moffat parla di “The Day of the Doctor”, come si arrivati alla storia che conosciamo;
  • La guida all’Undicesimo Dottore;
  • Rivediamo insieme cos’è successo nel 2013 mese per mese;
  • Report dalla Celebration;
  • Il Time Team guarda “Voyage of the Damned”;
  • Seconda parte di un’articolo dedicato a Anthony Cuborn (autore del primo episodio della serie);
  • Articolo dedicato a C.E. Bunny Webber;
  • L’analisi dettagliata di “A Christmas Carol”; (con una breve nota sul vecchio racconto di Moffat “Continuity Errors”, racconto con la stessa idea di fondo);
  • Jacqueline Rayner racconta come ha vissuto tutti gli Special di Natale;
  • Recensione del DVD di “The Tenth Planet”;
  • Recensione di “The Day of the Doctor”;
  • Recensione di “The Night of the Doctor”;
  • Recensione di “An Adventure in Space and Time”;
  • Recensione di “The Five(ish) Doctors Reboot” e di tutte le altre trasmissioni del cinquantenario;
  • E come sempre, molto, molto altro.

Ci si può abbonare alla DWM tranquillamente dall’Italia. Esistono due versioni: abbonamento annuale (72,36 sterline) o abbonamento annuale con gli speciali (90,33).

Inoltre, se avete un device Apple, potete anche comprare la versione digitale a 3,99 sterline l’uno.

Flattr this!

Doctor Who Magazine #467

Doctor Who Magazine 467Uscito ieri, il numero 467 della Doctor Who Magazine è naturalmente il numero del cinquantenario! E in quanto tale è un numero speciale di 116 pagine con in allegato un mini-numero della DWM del 1964 (il numero del primo anniversario, finto, naturalmente) e 12 schede dei 12 Dottori. Il tutto inserito in una speciale busta rigida con la copertina tradizionale della rivista (la copertina vera è celebrativa, un TARDIS su Gallifrey).

Inclusi in omaggio nella rivista 9 codici per scaricare 9 file audio della Big Finish (di cui cinque sono storie complete).

Doctor Who Magazine 467Partiamo dai contenuti del numero:

  • Production Notes di Steven Moffat con un ospite inaspettato… Russell T. Davies! (“Che delusione, mi aspettavo uno dei produttori classici” – Il Moff e le sue frecciatine);
  • Tom Baker e Lalla Ward insieme via audio! Per una nuova storia della Big Finish che debutterà nel 2015;
  • Gareth Roberts adatta (in romanzo) “City of Death” di Douglas Adams;
  • Lunga intervista a Steven Moffat incentrata, ovviamente, su “The Day of the Doctor”;
  • Intervista a David Tennant e a Matt Smith sul set di “The Day of the Doctor”;
  • Intervista a Jenna Coleman su “The Day of the Doctor” (in cui si lascia sfuggire un dettaglio sulla storia che farà piacere ai più… non sembra averlo notato nessuno ancora e noi non ve lo diciamo!);
  • Intervista a Mark Gatiss su “An Adventure in Space and Time”;
  • Lungo articolo sulla “Meraviglia di Doctor Who”;
  • Intervista a Mary Peach (Astrid Ferrer in “The Enemy of the World”);
  • Articolo dedicato a Anthony Coburn, lo scrittore del primo episodio di Doctor Who (prima delle fastidiose polemiche del figlio di questi giorni);
  • “John Smith and the Common Men”, una speciale storia a fumetti celebrativa;
  • Analisi delle prime versioni del primo episodio, quello che potrebbe essere stato;
  • Il Time Team guarda “Last of the Time Lords” e “Time Crash”;
  • Una guida agli anniversari della serie;
  • L’analisi dettagliata di “The Five Doctors”;
  • Jacqueline Rayner riflette su come Doctor Who possa cambiare la vita (la sua l’ha cambiata, ha conosciuto suo marito a un evento di Doctor Who;
  • Recensione di “The Enemy of the World”;
  • Recensione di “The Web of Fear”;
  • Recensione del cofanetto della settima stagione;
  • Recensione di “The Light at the End”;
  • Il quiz del cinquantesimo anniversario!
  • E come sempre, molto, molto altro.

Doctor Who Magazine 467Questo per quanto riguarda la rivista vera e propria, passiamo invece al fino numero del primo anniversario, il 1964:

  • Addio Susan, ciao Lukki (sì, sarebbe diventata Vicki);
  • Dr Who and the Daleks al cinema!
  • Anteprima di “The Daleks Invasion of Earth”;
  • Tele-snaps di “Dr. Who & the ‘Yeti'”;
  • Le lettere dei fan;
  • Sondaggio sulla prima stagione;
  • Recensione del libro “Doctor Who in an Exciting Adventure with the Daleks” (libro reale);
  • Recensione del disco “I’m Gonna Spend My Christmas with a Dalek” dei Go-Go’s (anche questo reale😉
  • E… molto altro!

Infine, ci sono le 12 schede dei Dottori, con delle comode liste dei loro episodi sul retro (dove si potrebbero segnare gli episodi visti, volendo vandalizzarle!)

Ci si può abbonare alla DWM tranquillamente dall’Italia. Esistono due versioni: abbonamento annuale (72,36 sterline) o abbonamento annuale con gli speciali (90,33).

Inoltre, se avete un device Apple, potete anche comprare la versione digitale a 3,99 sterline l’uno. Naturalmente per questo numero l’edizione digitale include solo la rivista “normale”, non gli allegati;

Doctor Who Magazine 467

Flattr this!

Doctor Who Magazine #466

The Enemy of the WorldLe copertine (sono due) di questo mese sono dedicata al ritrovamento degli episodi perduti del Secondo Dottore! Quindi abbiamo la versione “The Enemy of the World” e la versione “The Web of Fear”. Bellissime entrambe.

Sul numero si parla molto estesamente dei ritrovamenti, ma vediamo più in dettaglio i contenuti del numero!

Steven Moffat, come sempre in treno, sta andando a Cardiff per assistere alla rigenerazione di Matt…
– Il ritrovamento di “The Enemy of the World” e di “The Web of Fear”!
– Articolo dedicato a Philip Morris, l’eroe che in Africa ha ritrovato gli episodi (e ancora ne sta cercando)!
– Uno sguardo a “An Adventure in Space & Time”;
– Intervista a Waris Hussein, il regista del primo episodio di Doctor Who!
The Web of Fear– Scheda della trentatreesima stagione… o come si può chiamare in alternativa, la seconda parte dell’attuale settima stagione;
– I risultati dei sondaggi 2013 della DWM;
– Il Time Team è arrivato alla visione di “The Sound of Drums”;
– Articolo su Sydney Newman, il creatore della serie!
– Analisi approfondita dell’episodio del Quarto Dottore “Genesis of the Daleks”;
– Recensioni di DVD (tra cui “The Terror of the Zygons”), libri, audio books, audio drama…

…e molto altro!

Ci si può abbonare alla DWM tranquillamente dall’Italia. Esistono due versioni: abbonamento annuale (72,36 sterline) o abbonamento annuale con gli speciali (90,33).

Flattr this!

Doctor Who Magazine #465

Doctor Who Magazine #465Questa settimana è uscito il nuovo numero della Doctor Who Magazine, che dedica la copertina ai cinque Dottori che parteciperanno all’audiodrama del cinquantesimo: Peter Davison, Tom Baker, Paul McGann, Sylvester McCoy e Colin Baker.

I contenuti del numero!

Steven Moffat durante il suo viaggio verso l’ultimo readthrough di Matt risponde ad alcune domande e ci prende in giro sulle eterne domande: Perché è esploso il TARDIS? Qual è la guerra a cui si riferisce la Kovarian? E la domanda? E che vuol dire che il Silenzio calerà?
– Gli ascolti dell’annuncio del nuovo Dottore;
– Interviste a tutti i Dottori coinvolti in The Light at the End, l’audio drama celebrativo della Big Finish.
– Analisi della prima parte della settima stagione;
– Intervista a Steve Thompson, autore di “The Curse of the Black Spot” e “Journey to the Centre of the TARDIS”;
– Il Team Time guarda “Utopia”;
– Analisi appofondita di “The Sea Devils”, storia del Terzo Dottore;
– Jacqueline Rayner (autrice di romanzi tra cui “The Stone Rose” parla dell’annuncio del nuovo Dottore;
– Recensioni di DVD (tra cui “The Ice Warriors”), libri, audio books, audio drama…

…e molto altro!

Ci si può abbonare alla DWM tranquillamente dall’Italia. Esistono due versioni: abbonamento annuale (72,36 sterline) o abbonamento annuale con gli speciali (90,33).

Flattr this!