Doctor Who - Engines of War

Doctor Who – Engines of War

Doctor Who - Engines of WarUn post non previsto, ma che non posso esimermi dal fare avendo appena finito di leggere il romanzo “Engines of War” di George Mann.

Non faccio una vera e propria recensione, solo un veloce commento non spoiler (o solo minimamente spoiler) per spingere all’acquisto chi di voi è in grado di leggere in inglese.

Perché questo romanzo è veramente bello.

Ne avevo accennato qualche mese fa quando era stato annunciato… un romanzo con protagonista il War Doctor (John Hurt) era un caso più unico che raro, quindi ho deciso di acquistarlo e di leggerlo.

Mi aspettavo una storia ambientata nella Time War (ovviamente), ma abbastanza secondaria… magari il Dottore (anche se non si vuol far chiamare così lo chiamano tutti così lo stesso) che deve salvare qualche pianeta “minore” da un “minore” attacco dei Dalek… e invece no, senza anticipare nulla posso dire che la vicenda del volume è assolutamente centrale alla Time War e crea il perfetto antefatto al “The Day of the Doctor”, dando un senso ancora maggiore alle scelte del Dottore. Arrivo a dire che Gallifrey e un buon numero di personaggi già apparsi sia nella nuova serie (2005) che nella vecchia sono assolutamente centrali nel volume. Ma non preoccupatevi se non avete mai visto nessun episodio della serie “classica” ambientato su Gallifrey, il volume è assolutamente in grado di reggersi in piedi da solo.

Che cambiamento rispetto al passato in cui la Time War era un argomento tabù per gli autori dei romanzi del Dottore.

Il War Doctor è caratterizzato benissimo, si può quasi sentire la voce di John Hurt quando parla, e la “companion” d’eccezione, un personaggio creato appositamente per il romanzo, riesce a risultare credibile e simpatica dopo pochissime pagine.

E se tutto questo non bastasse, il romanzo è anche molto ben scritto, non vi addormenterete di certo leggendolo e quando l’avrete finito ne vorrete ancora (anche se la cosa è praticamente impossibile).

Precipitatevi quindi ad acquistarlo, c’è anche su Amazon.it (anche se, ribadisco, è solo in inglese).

Giudizio: 4,5 su 5!

Flattr this!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.