The Time of the Doctor

Trailer di “The Time of the Doctor”

La BBC ha appena rilasciato “a sorpresa” questo primo trailer dello Speciale di Natale, “The Time of the Doctor”.

Transcript:

– And now it’s time for one last bow, like all your other selves. Eleven’s hour is over now, the clock is striking twelve’s.

– The Siege of Trenzalore is now begun.

– The Time Lord has entered the trap.

– Help him change the future. Do it!

– THE DOCTOR IS REGENERATING!

– If you want my life, come and get it!

In italiano:

– È giunta l’ora di un ultimo inchino, come le tue altre incarnazioni. L’ora dell’Undici è finita ora, l’orologio batte Dodici.

– L’assedio di Trenzalore è ora iniziato.

– Il Signore del Tempo è entrato nella trappola.

– Aiutalo a cambiare il futuro. Fallo!

– IL DOTTORE STA RIGENERANDO!

– Se volete la mia vita, venite a prenderla!

C’è anche un brevissimo teaser:

(“This planet… what’s it called?” / “Trenzalore”)

Cominciamo ad agitarci! (Be’, continuiamo!)

Flattr this!

38 commenti su “Trailer di “The Time of the Doctor””

  1. mancano pochi giorni,14 per la precisione.Si avvicina il momento della rigenerazione,quando si rigenerò il decimo dottore/Tennant è stata una puntata tristissima,non oso pensare a questa.Roba da Coramina…..

  2. “Aiutalo a cambiare il futuro. Fallo!”

    Sono la sola che per un istante ha creduto che Clara parlasse con River?
    Una River, viva, precedente alla Biblioteca intendo.

  3. Riscrivo il commento che ho lasciato sull’alto articolo, per uno spunto di sicussione.

    Ciao ragazzi bellissimo sito! Segue il dottore da molto tempo ormai, ed anch’io vorrei esprimermi sulle incarnation del doctor.
    Il buon Moffat ci dice: “Penso che dovreste riprendere in mano i dvd e contare correttamente questa volta. C’è qualcosa che è sfuggito a tutti voi”. Beh, diavolo! Riguardarle tutte è molto dura. Comunque a questo punto, dato che conta anche quella a “meta”, possiamo pensare che le rigenerzaioni di River li siano passate a lui, oppure può entrare in gioco sua “figlia”, quella nata dal macchinario del Dna con Ten… Ho letto da qualche parte una citazione dell’ottavo dottore (nel film) che dice che il maestro ha eluso la regola delle rigenerzione diverse volte…
    Poi vi ricordo che nell’episodio “Gli angeli prendono Manhattan” il Doctor rigenera il polso rotto a River, e lei li dice di non consumare energia rigenerativa, quindi pare che ne ha ancora… Boh sono proprio curioso…

    1. In realtà quella frase Moffat l’ha detta PRIMA di mettersi a dire in giro che contava anche quella di The Stolen Earth, per cui si presume intendesse quella… 😉

      Però vallo a sapere col Moff!

        1. Nell’universo c’è gente che si somiglia, Peter era a Pompei (come anche la Gillian) ma anche nel presente con Torchwood, i sosia esistono, non vedo perché non dovrebbero esserci anche in zone differenti del tempo e dello spazio.

        2. Oh, si sa che lo farà. Quando lo farà è tutta un’altra questione… 🙂

          D’altra parte il finale di “The Day of the Doctor” potrebbe suggerire qualcosa!

          1. Eh si, vedremo vedremo… Che poi anche tutti sti paradossi a volte sono difficili da capire.
            Come quando il Maestro dice che Gallifrey è congelata nel tempo, ma noi tutti pensavano che era distrutta, alla fine si scopre il perchè… Solo che il ten non lo ricorda… (come anche tutti glia altri dottori) Mah..

          2. No quello non c’entra. La Time War era congelata nel tempo nel senso che non ci si poteva entrare o uscire (a parte le eccezioni che sappiamo).

            Ora la Time War è finita e Gallifrey non è congelato nel tempo.

  4. Eleveeeeennnnttth! Non te ne andareeeEee!Rigenerati Eleventh ancora per altre 4 stagioni!Oh,ragazzi so che sto sognando……ma salutare il Doc N 11 sarà una vera impresa!Se mister Moffat dovesse ascoltare i desideri di tutti quanti noi….gli ci vorrebbero 7 vite per accontentarci….chi vuole il 10,chi il 9, chi Eleven…..chi rivuole indietro i Ponds ad ogni costo….chi vuole le nozze di Clara….ne ho sentite di ogni sorta!

      1. e’ fanmade, ma è fatto benissimo!!!
        L’unica peccha, se vogliamo essere veramente ma veramente pignoli, è che in alcune sequenze 11 dovrebbe parlare faccia a faccia con S., ma sembra che 11 stia parlado ad una pesona alle spalle di S.

  5. Laz, ok ma se guardi la 3 stagione, ten dice che Gallifrey è bruciata…
    Poi non è più congelata nel tempo, ma è in un universo parallelo giusto? Quindi in termini pratici è più o meno uguale no?

    1. Nella terza stagione Ten era convinto di aver distrutto completamente Gallifrey, per cui è normale che dicesse che era bruciata.

      Per l’essere congelata nel tempo (nella Time War) e in un universo parallelo… direi che non riesco a pensare a due cose più lontane e diverse, mi spiace! La prima vuol solo dire che nella Gallifrey del passato (che dopo la Time War non esiste più) non si può tornare, la seconda vuol dire che Gallifrey… STANDS! C’è ancora, “nessuno” è morto e ci si può tornare! 🙂

      1. Ok Laz, ma allora il Maestro riporta Gallifrey dal “congelato nel tempo” o dal “universo sacca”?
        Cmq ora mi riguardo The end of time..

          1. Ok certo è rivisto end of time… Però nel the day of the doctor c’è anche ten che come cronologia è prima di the end of time… Quindi in teoria Gallifrey dovrebbe gia essere nell’universo sacca no?

          2. Quello è ininfluente, tanto Ten (come Nine prima di lui e l’universo intero) crede che sia andato distrutto.

            Gallifrey viene messo nell’altro universo ALLA FINE della Time War, nell’istante finale invece di esplodere. Quindi tutto quanto avvenuto prima rimane identico, inclusi gli avvenimenti di The End of Time (che avvengono DOPO nella timeline personale di Ten, ma PRIMA in quella di Gallifrey).

  6. Grazie mille Laz ora è tutto chiaro. In pratica dal punto di vista di Gallifrey abbiamo “end of time” e dopo “The day of the doctor”; Mentre dal punto di vista di Ten (e di tutti gli altri dottori cmq) abbiamo prima “The day of the doctor” (che non ricorda sia avvenuto) e poi “End of Time”… Alla fine l’unico che sa che Gallifrey puo essere riportata alla Luce è Eleventh…
    Ho detto giusto? 🙂 è studiata davvero bene!
    Ma quindi, invece, usare l’arma “il Momento” ha come effetto di sigillare un dato momento nel tempo? Gioco di parole XD

    1. Nonché sigillare la memoria di tutte le 11 incarnazioni precedenti del dottore chiamate (anche se non esplicitamente detto ma si capisce) dal Momento a salvare Gallifrey… Tutte ignare tranne 11 e 12… che oltre a ricordare era lì…

      😀

      1. Esatto Giovanni, il Momento è l’essere/arma più potente che c’è, infatti ha portato Ten e Eleventh nel punto dove Hurt stava per usare l’arma, ed in quel punto non si potrebbe andare dato che è “chiuso”… Anzi diciamo che era chiuso 🙂

    2. No, la time-war è tempo-sigillata indipendentemente dal Momento. Infatti in The End of Time vediamo che i time lord sono già bloccati nel tempo-sigillo ma dicono che il dottore “ha intenzione di usare il Momento”. Il Momento, se fosse stato usato, avrebbe distrutto Gallifrey e tutti i Dalek. Congelare Gallifrey invece non lo fa il Momento ma lo fa il dottore utilizzando i 13 TARDIS. Il temposigillo sulla Time War non viene mai detto come sia stato messo né se sia stato il dottore a metterlo. E comunque è ancora lì, la Time War resta comunque temposigillata, Gallifrey può essere raggiunto perché la Time War è finita e quindi ne è al di fuori.
      Quanto alla perdita di memoria neanche quella dipende dal Momento ma dal fatto che, dice Eleven, i flussi temporali sono fuori sincrono.

      1. Ah ok G… Insomma il temposigillo non si sa chi l’ha messo, però significa che è una zona inaccessibile a chiunque anche al Tardis…
        Il Momento è una specie di bomba che il dottore avrebbe usato per far fuori i Dalek + i Signori del tempo, anche perchè volevano usare l’arma finale che avrebbe distrutto la realtà…
        Mentre con i 13Tardis hanno messo Gallifrey in un istante al di fuori di questo universo, un pò come i quadri in 3d; così facendo è possibile recuperare il pianeta sulla linea temporale di 11 e 12… Stavolta dovrei esserci 🙂

  7. Tutto questo andare avanti e indietro nel tempo mi confonde un po’ le idee,ma del resto” Wibbly-wobbly, timey wimey!
    Tra otto giorni risolveremo i nostri dubbi, vedremo chi ha fatto lo spoiler più azzeccato. Ma sono sicura che quello che vedremo sarà meglio di cosa ci aspettavamo.

  8. Per sdrammatizzare l’attesa,vorrei ricordare al Dottore e a noi adepti che quando gli Dei vogliono punirti davvero….fanno in modo che i tuoi desideri si avverino ! Siamo proprio sicuri che riavere i parrucconi malvestiti del Consiglio di Gallifrey, incattiviti come sono…sia una buona idea?!? Come minimo bisogna portare un ombrello per ripararsi quando parlano…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.