Doctor Who Magazine 448

Doctor Who Magazine #448

Doctor Who Magazine 448Tornati in un periodo di relativa “magra” (anche se le riprese continuano ed è stata avvistata sul set la nuova companion) la Doctor Who Magazine dedica la copertina a uno dei primissimi companion del Dottore, il buon Ian Chesterton (il cui attore, ancora vivo e vegeto, continua a sfornare audio drama).

Sul numero:

Production Notes! Il Moff racconta l’addio dei Pond (senza spoiler) e ricorda scene “simili” nella sua prima serie Press Gang;
– Neil Cross (Luthor) scriverà un episodio della seconda parte della stagione con Jenna (paradossalmente stanno già girando quegli episodi mentre manca ancora quello di Natale che il Moff deve ancora finire di scrivere!);
– Intervista a William Russel, il grande Ian Chesterton che l’anno prossimo “compirà” 50 anni di Doctor Who;
– Assegnati i DWM Awards. A “The Doctor’s Wife”, Matt Smith, Steven Moffat, Micheal Gambon, Suranne Jones, Toby Haynes, “Children of Earth” e “Death of the Doctor” (potete indovinare le categorie, se volete);
– Intervista a Neil Gaiman in cui parla della genesi del suo episodio (e di come abbia buttato giù la prima versione dell’episodio durante un viaggio aereo dopo il funerale di suo padre… come avevamo tutti immaginato a suo tempo);
– Uno sguardo alla diciannovesima stagione, del 1981/82, la prima del Quinto Dottore.
– Analisi dettagliata dell’episodio “The Armageddon Factor”, con il Quarto Dottore;
– Il Time Team guarda “The Idiot’s Lantern”;
– Lotta di opinioni: meglio che le storie scritte e mai realizzate restino tali?
– Recensioni delle ultime uscite in DVD, degli ultimi libri e degli ultimi CD;

…e molto altro!

Ci si può abbonare alla DWM tranquillamente dall’Italia. Esistono due versioni: abbonamento annuale (72,36 sterline) o abbonamento annuale con gli speciali (90,33).

Flattr this!

4 commenti su “Doctor Who Magazine #448”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.