Doctor Who - The Rebel Flesh

“La carne ribelle”, questa sera 21:10, Rai 4

Doctor Who - The Rebel FleshÈ giovedì, Doctor Who day!

Per questa sera Rai 4 ci ha riservato un episodio doppio, “The Rebel Flesh” / “The Almost People”, di cui al momento è noto il titolo della prima parte, “La carne ribelle”. Notiamo con piacere una tendenza a tradurre bene i titoli, quest’anno.

Il sito di Rai 4 ha un video di introduzione all’episodio:

Quando avrete visto gli episodi tornate qui a leggere la recensione che avevamo fatto a suo tempo per Serialmente: “The Rebel Flesh” e “The Almost People”!

E se volete abbiamo anche diverse immagini relative agli episodi nella nostra gallery!

Questa sera, Rai 4, 21:10.

Flattr this!

6 commenti su ““La carne ribelle”, questa sera 21:10, Rai 4”

  1. salve amici, voglio solo dirvi che sono una nuova fan del Dottore, proprio grazie a Rai 4 e al fatto che non ho Sky quindi cercando cercando la sera qualche serie interessante mi sono innamorata del Doctor Who, ai tempi di Devid Tennant, ovviamente le serie mandate in onda sui rai 4 quest’anno in preserale…
    leggo volentieri tutto quello che scrivete e mi fa sorridere il fatto che ci siano tanti e tanti fan di questa serie che non conoscevo e che quando ho visto per la prima volta sono rimasta anche un pò basita…e mi veniva da dire: ma cosa diavolo è? invece poi, proprio per sapere dove doveva andare a parare me ne sono innamorata.
    Grazie a tutti Sonia.

  2. Finalmente! Sono contenta che traducano i sottotitoli alla lettera,anche se fanno uno strano effetto xD. A stasera Rai 4 ! 😀

  3. Inizio col dire che questo è il mio primo commento qui, anche se visito il vostro fantastico sito ormai da due anni, praticamente da quando ho scoperto la serie.
    Episodio piacevole, stupendo nel finale che mi ha lasciato a bocca aperta quando l’ho visto per la prima volta. peccato che in Italiano perde tutto. Come al solito pessimo il doppiaggio, sembra gestito da un bambino di dieci anni. Inascoltabile il momento finale con la Kovarian quando dice ad Amy di spingere. in Inglese è cento volte meglio. Comunque a parte queste mie opinioni personali sul doppiaggio, che vedo comunque di non essere l’unico a pensarle (meno male), non vedo l’ora che sia la prossima settimana e il tanto atteso, almeno per me, episodio
    “A Good Man goes to War”.

  4. ares hai davvero centrato il punto..la scena finale..che in inglese è in un certo senso e come è giusto carica di tensione(HANNO RAPITO AMY!!!)sembra tradotta da un bambino di 10 anni!!ok cercare di seguire il labiale ma..devi spingere di piuuuuuuuuuu non si può proprio sentire!!!purtroppo sembra davvero esserci un menefreghismo totale nelle traduzioni italiane..e poi ci si chiede xchè gli amanti delle serie le guardino in lingua originale..bha..l’italia sarà sempre l’italia..sia x le cose serie che x quelle più leggere come ad esempio i programmi tv…

  5. complimenti al doctor, mi fa viaggiare con la fantasia, in qst episodio è entrato nella mia carne, a me il doppiatore piace, lo rende simpatico, comincio a credere più al doctor che alla bibbia…

  6. è proprio vero, puntata emozionante,ma non vedo l’ora di vedere la puntata in italiano di A Good Man Goes to War

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.