Sottotitoli 6×13 – The Wedding of River Song

Fine! La sesta stagione è finita col botto! E che botto! Ora dobbiamo solo attendere fino a Natale per avere un altro episodio… da suicidio! Intanto eccovi gli ultimi sottotitoli della stagione… abbiamo finito col farli anche questa volta immediatamente, vi abbiamo decisamente viziati troppo in questa seconda parte di stagione!

Come sempre, qui: The Wedding of River Song.

Al solito, limitate i commenti spoiler in questo commento, potete sempre farli sul forum.

Flattr this!

52 commenti su “Sottotitoli 6×13 – The Wedding of River Song”

  1. grazie del magnifico lavoro di traduzione.
    finale spettacolare… ma d’altronde, non mi sarei aspettato niente di meno.
    ora (04.15), vado a farmi una pennica di un paio d’ore che dopo lavoro.

    notte a tutti e grazie sempre

    Giuliano

  2. eh va beh dai….cosi ci avete proprio viziato!!! 😀 non l’ho ancora visto ma già mi chiedo come farò senza doctor who fino a Natale. grandissimi come sempre!!! grazie di tutto e continuate a viziarci 🙂 a noi sicuramente non dispiace affatto svegliarci la domenica mattina e vedere THE DOCTOR che è li che ci aspetta.. alla prossima guys!

  3. Visto in inglese ed e’ stata una delusione pazzesca…

    Forse mi sono perso qualche cosa…lo riguardero’ subbato, spero entro questa sera…cosi’ confermo il mio primo commento…oppure lo rifaccio… 😀

  4. come fine stagione mi è sembrato banale
    forse perchè mi aspettavo una cosa più spettacolare essendo l’ultima puntata ma….. d’altro canto devo dire che è proprio questo l’intento di moffat: presentare alla gente quello che non si aspettano

  5. A me non e’ dispiaciuto. Sapevamo dall’inizio che una soluzione per scappare dalla morte l’avrebbe trovata, e devo dire che e’ inaspettata.
    Ma la cosa ridicola e’ …. bhe’, ho guardato tutta la serie assieme a mio figlio, di 9 anni (che si e’ divertito un sacco, pur dovendo seguire i sub), e lui, gia’ alla scorsa puntata, aveva indovinato qual era la domanda ! Io pensavo a tutt’altra cosa, e lui, con faccia stupita “Ma papa’, e normale che la domanda sia questa” e oggi mi guardava come a dire “Te l’avevo detto io” 😀

        1. Uh! Anch’io seguo il Dottore con i miei figli (quello di nove anche con i subbi, quello di sette *ripassa* la versione doppiata) e mi chiedevo: in UK la serie è programmaticamente per famiglie, mentre in Italia – da quel che colgo – è seguita prevalentemente da adulti. Si sa quanti bambini delle elementari sono effettivamente appassionati del Dottore, qui da noi? Io ne ero appassionatissimo nell’81 (the Fourth rules!), ma anche allora ero un po’ isolato 🙂
          F.

          1. Interessantissima domanda! Non ne ho proprio idea… non credo sia un dato disponibile. Purtroppo con i piccoli numeri mossi da Doctor Who in Italia (grandi per Rai 4, ma Rai 4 muove piccoli numeri) non credo si possa sapere. Ma sicuramente bambini che lo guardano ci sono, l’orario è buono per loro (come lo era per noi nel 1980/81!)

  6. Questo finale è stato davvero strabiliante !

    In primo luogo il modo in cui è riuscito a scappare alla morte è stato favoloso, e poi… la Domanda più antica dell’Universo! Non mi sarei mai aspettato che fosse quella !

    Fantastico!

  7. A me è piaciuta molto!!! La domanda ho cominciato ad immaginarla verso la fine, e adesso mi sorge spontaneo un “e mo’???” per dirla alla romana…
    Forse che nella 7^ serie ci risponderanno? Mahhh…

    1. Ormai immagino che tutto convergerà con i 50 anni di Doctor Who, nel 2013. Spero solo che non coincida con la rigenerazione e/o l’abbandono di Moffat!!

  8. è stato grande riesce sempre a trovare una scappatoia gli sceneggiatori di Doctor Who devono vantarsi del lavoro ben fatto e il finale è epico

  9. Anch’io mi sarei aspettato un finale più epico, ma l’escamotage ci sta tutto, non si poteva anzi fare di meglio per salvare capra, cavoli e anche il lupo. The God Complex rimane però la vetta della stagione, in un certo senso il vero finale.
    E adesso, via con l’astinenza fino a Natale…
    F.

  10. Chissà perché ma me l’immaginavo che metà avrebbe detto “che figata” e l’altra metà “che cagata”… 😀

  11. Forse hai ragione…

    Se pensate che e’ troppo spoiler ripulite qui…anche se e’ gia’ stato trasmesso…

    Io sinceramente non so chi sia sto brigadiere e soprattutto perche’ questa notizia gli abbia fatto cambiare idea…

    Come con il master, quando sa dell’ arrivo di Gallifrey e prende la pistola del padre di Donna…

    1. Il brigadiere era un compagno di viaggio del dottore delle vecchie serie.

      In italia viene chiamato maggiore o maresciallo alcune volte.

  12. Bellooooooo!!!!!!!!!!!!!!
    Io faccio parte della fazione “a me è piaciuto”.
    E no, manco stavolta avevo pensato a quella “soluzione”, immaginavo altro.. meglio così, adoooro essere sorpresa e sarà dura aspettare lo Speciale!
    Grazie ancora per averci permesso di godere dei sottotitoli per queste ultime puntate in modo così efficiente e celere: vi ringrazio quasi commossa! Grandi!

    1. condivido in pieno e mi unisco alla fazione! Episodio eccezzionalmente eccezionale! la domanda avevo già cominciato ad intuirla dal trailer di quest’episodio,ma la fine proprio non me la sarei aspettata! W Doctor Who! e ribadisco: episodio meraviglioso! :DDDDDDDDDDD

  13. Be’, non avrebbe avuto senso far morire Sarah Jane (anche perché ora inizia la sua ultima stagione!), mentre per il Brigadiere era sicuramente un ottimo omaggio!

  14. dunque, non mi è dispiaciuto e in generale sono contento che non ci siano stati altri paradossi deus-ex-machina.
    Non mi è piaciuto molto il montaggio degli ultimi 5 minuti, nel senso che la grande rivelazione secondo me ha perso moltissimo pathos come parte della chiacchierata del tè delle 5.

    Comunque ottimi:
    – l’inizio, folle e spettacolare;
    – il saluto al brigadiere;
    – il Silence che prende Rory per i fondelli allo stesso modo di noi tutti da due stagioni;
    – la suocera.

    1. Gia’ la cosa migliore dell episodio sono i silent che prendono rory per i fondelli…

      la suocera 😀 ci rimane malissimo…

      P.S.: Se non e’ un deus-ex-machina quello di questo episodio…non so proprio cosa puo’ esserlo…

      1. beh io considero un deus-ex-machina qualcosa che nessuno dei presenti ha provocato, e che piove nella situazione completamente inaspettato. E che risolve.
        I paradossi della 5×13 erano di fatto un DeM, perché in quanto paradossi mancava il “fatto iniziale” e non erano spiegabili se non come paradossi (=assurdità nel senso proprio della parola).
        Qui invece hai una cosa deliberatamente provocata da qualcuno, che inoltre era pure prevedibile dallo spettatore per almeno un indizio lasciato durante la storia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.