Doctor Who Magazine 439

Doctor Who Magazine #439

Doctor Who Magazine 439È uscito questa settimana il numero della Doctor Who Magazine dedicato al finale di questa stagione! Naturalmente senza spoiler sugli ultimi due episodi, non essendo ancora andati in onda.

Nel numero potete trovare:
– Nelle Production Notes Steven Moffat saluta i due produttori uscenti Beth e Piers, ricordando i loro primi incontri.
– Tom Spilsbury ci guida negli ottimi ascolti degli ultimi episodi trasmessi di Doctor Who;
– Le schede non-spoiler di “Closing Time” e “The Wedding of River Song”;
– Anteprima dell’ultima stagione di The Sarah Jane Adventures;
– Intervista a Gareth Roberts, su “Closing Time”, The Sarah Jane Adventures e la sua novelisation di “Shada”;
– Intervista a David Walliams;
– Visita sul set di “The God Complex”;
– Intervista a Tom McRae, autore di “The Girl Who Waited”;
– Con Alex Kingston sul set di “Let’s Kill Hitler”;
– Il Time Team guarda “Boom Town”;
– Uno sguardo alla decima stagione, del 1972/73 con il Terzo Dottore;
– Recensioni dei primi tre episodi della seconda parte della stagione e degli ultimi di Torchwood.
…e molto altro!

(Mese scorso non abbiamo parlato del numero 438… semplicemente perché mi era scaduto l’abbonamento e non mi era arrivato! Scusate!)

Ci si può abbonare alla DWM tranquillamente dall’Italia. Esistono due versioni: abbonamento annuale (72,36 sterline) o abbonamento annuale con gli speciali (90,33).

Flattr this!

7 commenti su “Doctor Who Magazine #439”

  1. salve,avrei una domanda,ho trovato questo numero di doctor who magazine su comparethedalek.com e vorrei sapere se qualcuno di voi ha già aquistato da quel sito insomma vorrei sapere le modalità di consegna,non so se ho scritto nella sezione giusta,in caso contrario potreste indirizzarmi?

    1. Forse puoi provare anche sul forum… ma non so se otterrai risposta, non ho mai sentito come sito (e ora come ora mi dà persino una pagina di errore…)

        1. visto che è la prima volta che aquisto su un sito estero avrei una domanda forse anche molto stupida:i soldi sulla carta di credito vengono automaticamente convertiti in sterline?

          1. In questo caso e’ un po il conrario pero’ funziona cosi’. Tu acquisti una cosa che costa tipo 10 Sterline,e ti viene addebitato senza problemi o ulteriori oneri la cifra in Euro col cambio esatto del giorno, piu’ o meno, non ho controllato ma cica 11 o 12 Euro per esempio.La cosa importante effettivamente e’ il sito affidabile e “conosciuto”, il lucchetto che deve comparire chiuso nelle videate di acquisto in alto a destra (generalmente) e prima attivare sulla tua Carta di Credito il servizio gratuito di sms che ti avvisano di “addebiti” superiori ai 50 euro. Questo controllo e’ utile per essere avvisati in generale e non solo per acquisto on- line ovviamente.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.