Neil Gaiman.

L’episodio di Neil Gaiman

Neil Gaiman.Sul numero di SFX in edicola in UK da mercoledì, ci sarà un’intervista a uno dei produttori di Doctor Who, Marcus Wilson. Sul sito di SFX c’è qualche anteprima, si parla dell’episodio di Neil Gaiman e del season premiere di Steven Moffat.

Sull’episodio di Neil (al momento in viaggio in Cina per motivi misteriosi (Aggiornamento: i motivi non sono più misteriosi):

Era programmato per lo scorso anno, ma per motivi di budget l’abbiamo spostato a questa stagione. È un episodio con una grossa espansione, location su enormi mondi alieni e un nuovo approccio a un personaggio familiare, per il quale è servito molto lavoro. È un episodio grande, ma credo che i fan lo ameranno. È una vera lettera d’amore per i fan.

Sull’episodio americano di Steven Moffat, invece:

Steven ha scritto la sceneggiatura in modo che si senta lo spirito della persona inglese all’estero… è il modo in cui si pone il Dottore nei confronti dell’America, per cui è vista attraverso quella lente. Con la sceneggiatura come guida, era impossibile non avere una reazione britannica all’ambiente. Ci hanno portato in posti che davano per scontati dicendo, “Oh, vorrete vedere questo, vorrete vedere quello” e noi, “Wow, sembrano i film di quando eravamo piccoli”. Toby stava facendo una ricognizione in una location e diceva “Lì è dove hanno girato I predatori dell’arca perduta. Là è dove hanno fatto Sentieri selvaggi!”. Alcune di queste location hanno quasi un aspetto mistico. La Monument Valley è stata sbalorditiva.

Toby, naturalmente è Toby Haynes, il regista che dev’essere un grande fan de I predatori, visto che mentre girava “The Pandorica Opens” come sfondo musicale alla scena – per creare l’atmosfera sul set – metteva il tema dell’Arca di John Williams. Con questo episodio doppio d’apertura avrà girato ben cinque episodi di file di Doctor Who.

Flattr this!

Un commento su “L’episodio di Neil Gaiman”

  1. Quindi ci sarà qualche battuta sull’aspetto piuttosto british e l’awkwardness del Doctor team! Merci per i dettagli su Neil Gaiman però proprio non so cosa visualizare nel suo episodio oltre a quello visto nel trailer (spoiler) con il Doctor a fianco della signora vestita di grigioverde (Idris) che corre ed Amy e Rory all’interno dei corridoi del Tardis se di quell’episodio si tratta (però ho letto di si, che qualche corridoio secondario del Tardis in più sarà mostrato, in piccolo). C’è da chiedersi se il Silenzio o i Silenti poi saranno una presenza di ogni episodio (hope not) oppure esclusivo mostro dell’opening diretto da Toby Haynes. Grazie per l’aggiornamento comunque!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.