Il Dottore e Rose alla Bad Wolf Bay.

2×13 – Doomsday

Il Dottore e Rose alla Bad Wolf Bay.Episodio: 2×13;
Titolo: Doomsday;
Titolo italiano: L’esercito dei fantasmi II;
Data di trasmissione in UK: ;
Data di trasmissione in Italia: ;
Scritto da Russell T. Davies.

E ci siamo… è giunta l’ora anche di dire addio alla seconda stagione e vi possiamo assicurare che questo addio non ve lo scorderete mai.
La prima parte di questo doppio episodio ha costruito le basi per un finale pieno di colpi di scena e di ritorni di personaggi già incontrati in precedenza ed è con loro che il Dottore e Rose si ritrovano a dover affrontare due pericoli nello stesso momento, Cybermen e Dalek nello stesso episodio, un’invasione che si prospetta essere il preludio della fine… Ed è sempre la voce di Rose che ci accompagna in apertura…

Il mio nome è Rose Tyler. E questa è la storia di Torchwood. L’ultima storia che mai racconterò. …Questa è la storia di come sono morta.

Ed è con queste parole che vi lasciamo, augurandoci che questo episodio vi faccia emozionare come ha fatto emozionare noi, che vi resti nel cuore e che vi confermi quando questa serie sia una delle serie più belle che siano mai state girate negli ultimi anni.

In replica .

Nella gallery trovate alcune immagini dell’episodio insieme al precedente (altamente spoiler!)

E voglio permettermi di lasciare un ultima nota personale perchè posso dire che questo episodio è quello che in assoluto è entrato nel mio cuore dalla prima visione.
Un episodio che mi ha fatto ridere, piangere, e soprattutto AMARE Doctor Who a livelli altissimi, livelli ai quali solo altre due serie erano riuscite ad entrarmi dentro in questo modo. Probabilmente il merito di questo va soprattutto a due grandi scrittori Davis e Whedon, li amo e li odio entrambi allo stesso modo, perché mi hanno regalato Doctor Who, Firefly e Buffy.
Okay, fine parentesi sentimentale fuori luogo, ma che ci volete fare, per una volta che mi sono convinta a scrivere qualcosa, sì ho rubato a Laz l’onore di scrivere di questo episodio, tanto vale approfittarne fino in fondo!

Flattr this!

17 commenti su “2×13 – Doomsday”

  1. Questo episodio non ha stravolto solo te, me e tutti i fan della serie. Ha stravolto completamente anche il Dottore. Dopo Rose non sarà più lo stesso e a farne le spese sarà la povera Martha!
    Anche io ho adorato questo episodio e anche se devo ammettere di non essere mai stato un grande fan di Rose, ho pianto come un bambino negli ultimi minuti. Non mi ero commosso tanto da quando avevo visto le lacrime di Eccleston nel secondo episodio della prima stagione (vedere il Dottore piangere è un evento decisamente toccante).

    1. È stato in assoluto uno degli episodi più tristi nella storia delle serie di fantascienza che io abbia mai visto… pensate lo strazio di non poter più vedere la persona che vi siete accorti di amare oltre ogni cosa, e non tanto perché questa persona è morta, ma perché si trova al di là di ogni vostra possibilità di raggiungerla (e questo anche e soprattutto se siete un signore del tempo dai poteri pressochè illimitati)… veramente angosciante!

      1. Cara Caterina, tutto vero quello che dici, ma ti assicuro per esperienza personale che perdere chi ami anche perche’ e'”banalmente” morto non e’ meno doloroso…
        Accettate nella famiglia una fan negli “anta”?Adesso direi che anche il meraviglioso Tennant e’del mio “club” o sbaglio?

  2. Ma come si può fare, torno a casa tutte le sere in orario per stare azzaccato alla tv ma proprio quel giorno mi si doveva rompere l’auto?”!?!?!?!?!?!? grrrrrrr e adesso? CHE FINE HA FATTO Roseeeeeeeeee GRRRR

  3. Ho adorato questo episodio! È e sarà sempre uno dei più belli che abbia mai visto! Avvincente, toccante e pieno di colpi di scena! Io adoro Rose e vederla separata in quel modo dal Suo Dottore mi ha davvero straziato! E la scena della spiaggia rimarrà sempre la più bella! “Sto bruciando un sole solo per dirti addio!” È davvero bellissimo! Piango ogni volta che lo rivedo!

  4. BUAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHH!!!!! mamma mia,a momenti scoppiavo a piangere! Lo dico davvero con tutto cuore: è stato il più bell’episodio che io mi sia mai vista di Doctor Who. Mi ha fatto quasi spezzare il cuore e mi dispiacerà non poterli più vedere insieme. In fondo anche se ero un po’ prevenuta sulla seconda serie,devo ammettere che l’ho amata questa coppia….sigh…..

  5. Uffa! Il Dottore non doveva perdere tempo e dirle subito che l’ama, invece vuole fare le cose per bene, ufficialmente: “Rose Tyler, …” e il collegamento si interrompe, che stupido!
    Io avrei distrutto un’altra stella per ricollegarmi, tanto ce ne sono moltissime, chi si sarebbe accorto, stella più, stella meno…
    Ho visto l’episodio due volte di fila, alla seconda piangevo più che la prima, secondo me Rose resterà la migliore companion fra quelle degli ultimi tre dottori, a me piaceva moltissimo!

    1. Concordo pienamente con te!! Ho adorato Rose e mi manca… è la migliore secondo me!!! E quanto ho pianto alla fine di questo episodio! Mi è rimasto nel cuore… straziante!

      1. Io ancora mi domando perche’ , perche'(??) in una tranquilla serie di fantascienza abbiano dovuto mettere una storia d’amore cosi’ bella e coinvolgente, interpretata cosi’ intensamente,(per carita’ di patria non faro’ commenti sugli interpreti, sarebbero da censura) per farci impazzire?..per fare un esperimento antropologico??..per farsi 2 risate alle spalle di noi irrimediabili sentimentali che stiamo qui a commentare??..ormai e’ fatta..non si torna indietro e vedo che altre vittime si aggiungono..meno male perche’ essere matti da soli e’ triste.

  6. Penso di non aver mai singhiozzato così tanto per nessun film…vederlo e sentirlo in inglese rende moolto meglio… i doppiatori italiani hanno un po’ rovinato 🙁

  7. Episodio bellissimo con tanto di scena finale ad alto contenuto emotivo e “lacrimoso” (l’ho vista in inglese).
    Quello che succede successivamente ripaga in parte, ma resta ancora più toccante il finale di “The End of Time, Part Two” quando, tornando indietro per salutare i vecchi compagni, visita il primo minuto del 2005 e “saluta” Rose nell’unico modo possibile: quando ancora avrebbero dovuto conoscersi. Tanto di cappello.

  8. AAAAAAAA,che peccato,Rose è stata davvero una companion meravigliosa!ormai mi èro affezionata!una volta tanto il dottore nn puo trovarsi una companio a vita!e magari smetterla di cambiare companion ogni mese?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.